Ala

Descrizione
Si divide in tre parti. La più interessante è l’omero (n. 3) perché più polposa
Cottura
La n. 4 se di grande volatile può essere spolpata (senza incidere la pelle, ma facendola scivolare come un guanto), farcita e arrostita anche sulla griglia. La n. 5 si può usare per il brodo o per il fondo.